Viaggi e Turismo >> Catanzaro e Dintorni >> Amato
 

Amato è un piccolo paese di 861 abitanti della provincia di Catanzaro,anticamente chiamato L’AMETUS (salvati dalle acque). I primi cenni storici risalgono al 1060 quando in diversi scritti viene descritto come feudo disabitato. Nel 1100 circa, viene dominato dal cugino di Costanza d’Altavilla e, più tardi, nel 1400 circa, fu feudo dei Ruffo di Catanzaro che lo cedettero ai Susanna, ai Rodio ed ai Rocca che a loro volta lo cedettero al Principe di Maida. Verso il 1550 lo acquista per il prezzo di 50.000 ducati don Antonio Donato Mottola, Barone di Joppolo, Coccorino e Monterosso. I Mottola detennero il paese sotto la loro giurisdizione fino al 1811, quando l’Italia, sotto la Repubblica francese di Napoleone, tolse di fatto il feudalesimo, lasciando ai vari signori solo il titolo. E' posizionato a Nord-Est di Catanzaro.

Punti d'interesse:

Palazzo Mottola: il palazzo dei Mottola, in parte distrutto e in parte adibito ad abitazione, conserva tracce di architettura secentesca.
Museo del Borgo: è sorto pochi anni fa con lo scopo di far conoscere gli usi e i costumi di questo piccolo borgo della Calabria.
Chiesa dell’Immacolata: la Chiesa madre di Amato è dedicata alla Madonna Immacolata. Il santuario fu edificato dai primi coloni di questo territorio nel Cinquecento e sin da subito divenne il punto di riferimento della vita religiosa locale. Dopo diverse campagne di restauro, la Chiesa dell’Immacolata appare oggi nel suo antico, frugale splendore per precisa scelta dei restauratori. L’esterno, infatti, non è intonacato e presenta i mattoni a vista ed i fori tipici delle antiche costruzioni. La facciata è suddivisa in due livelli da un ampio marcapiano, che sorregge idealmente due nicchie vuote e l’arco a tutto sesto in cui è collocato un orologio circolare. Il timpano è sostituito da una forma a tre archi con un’ulteriore nicchia al centro, anch’essa attualmente vuota. La parte inferiore della facciata è caratterizzata da semplici cornici e da un bel portale ad arco a tutto sesto a cui si arriva mediante una scalinata in marmo. All’interno sono presenti le statue lignee della Vergine e quella di San Francesco di Paola, patrono di Amato, così come le opere pittoriche di Francesco Colelli che raffigurano la Madonna del Rosario e la Madonna del Carmine.
Castello Feudale: poco fuori dall’abitato di Amato vi sono i resti del Castello Feudale che dominava dalla sua altura tutto il territorio. Oggi appare decadente, con alcune parti fin troppo evidentemente restaurate ed altre in stato di abbandono. La sua storia rimanda però sino all’Anno Mille, quando su questa collina nasceva la prima fortificazione per il controllo della Vallata del fiume Amato e delle due coste mediterranee. Questo castello fu abitato da alcune tra le più influenti famiglie feudali del Regno di Napoli, fra le quali ricordiamo i Ruffo, i Radio, i Susanna-Scipione, i Dragone ed i Mottola: dal XV secolo in poi nel centro vi fu un progressivo spopolamento, riequilibrato da un temporaneo insediamento di immigrati albanesi nei territori del feudo. Il castello mantenne una sua valenza di simbolo del potere sino agli inizi del XIX secolo, quando venne abolita la feudalità e gli interessi della popolazione si spostarono a valle.
Necropoli antica: si conservano vestigia di necropoli antica di rito inumatorio.

Patrono: San Francesco di Paola che si festeggia la Seconda domenica d' Agosto

Sito istituzionale: http://www.comune.amato.cz.it/

HOME Sportello informagiovani della Provincia di Catanzaro
iGiò Sportello informagiovani della Provincia di Catanzaro
Iscriviti alla Newsletter

Prenotazione online Hotel

Casamundo "La casa vacanza"
 
Orari dei treni

Aeroporto di Lamezia Terme - Catanzaro

Vola Gratis

Edreams.it

Scuola Università Lavoro
Orientamento Scolastico
Elenco Scuole
Progetti e iniziative
Opportunità e bandi
Università in Calabria
Accademie e Conservatori
Borse di studio
Studiare all'estero
Università in Italia
Opportunità e Bandi
Workshop e Iniziative
Imprenditoria giovanile
Concorsi
Formazione
Contratti di lavoro
Opportunità di lavoro
Servizi bancari
Normativa del lavoro
     
     
Viaggi e Turismo Tempo Libero Bacheca
Trasporti
Agenzie di viaggio
Catanzaro e dintorni
Strutture Ricettive
Mangiare in Provincia
Impianti Sportivi
Biblioteche e musei
Cinema e teatro
Focus eventi
Testi scolastici
Testi universitari
Offerte di viaggio
<-- dicembre 2017 -->
Dom Lun Mar Mer Gio Ven Sab
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31